+39 0935 533817 info@tecnosysitalia.it Enna, C.da Gentilomo snc

Chips | PagoPa

Più servizi più vantaggi

Tecnosys Italia ha integrato i propri sistemi CHIPS WEB & CHIPS Mobile con il circuito PagoPA.
Il nuovo modulo consente, tramite connessione diretta all’intermediario/partner tecnologico proposto dal cliente, il processo di postalizzazione delle multe e la successiva rendicontazione dei pagamenti.
Il processo di integrazione con PagoPA consente all’operatore di gestire le comunicazioni da e verso la piattaforma ottenendo, nella fase inziale, la restituzione degli IUV (Identificativo Univoco di Versamento) da associare al singolo verbale o preavviso (nel caso di emissione del verbale fatto direttamente dal sistema Chips Mobile su strada).
In questo modo, il cittadino, avendo la stampa del preavviso, già predisposto per il circuito PagoPA, potrà procedere al pagamento utilizzando uno dei tanti canali di pagamento resi disponibili dal circuito stesso.
Successivamente il verbale, al quale è già stato associato lo IUV, viene inviato al sistema di stampa e notifica che produce gli avvisi di pagamento nello standard PagoPA.
Per quanto riguarda la rendicontazione dei pagamenti è possibile attivare un servizio di attualizzazione degli importi, che consente di aggiornare in tempo reale, la cifra con la quale è stato creato lo IUV con quanto previsto dal sistema all’atto del pagamento. Questa funzionalità è molto importante in quanto impedisce al cittadino di pagare cifre diverse da quanto previsto, oltre ad evitare rischi di doppi pagamenti o pagamenti parziali.

Il sistema quindi è assolutamente flessibile e consente sia la rendicontazione in tempo reale che quella tradizionale tramite caricamento di un flusso.

 

Funzionalità e vantaggi

  • Estrema facilità di utilizzo;
  • Semplificazione nella gestione dei pagamenti e nella relazione con il cittadino;
  • Invio massivo e singolo dei verbali con immissione del debito nel circuito PagoPA;
  • Possibilità di personalizzazione dell’avviso di pagamento verso PagoPA;
  • In caso di verbale associato a due soggetti differenti e pagato da uno dei due, verrà annullato automaticamente la posizione debitoria, se ancora attive;
  • Possibilità per il cittadino di avere diversi canali di pagamento (tabaccheria, poste, banca, internet);
  • Attualizzazione degli importi con calcolo istantaneo della cifra da pagare in funzione dei giorni trascorsi dall’avvenuta notifica (5/60/+60);
  • Rendicontazione dei pagamenti in tempo reale e/o tramite flusso;
  • Gestione automatizzata dei verbali da dispositivi mobili con attivazione istantanea degli IUV associati con conseguente possibilità di pagamento da parte del cittadino in modo immediato.