+39 0935 533817 info@tecnosysitalia.it Enna, C.da Gentilomo snc

eW-Accounting | w-SPE

software gestione patrimonio immobiliare pubblico software gestione codice della strada

w-SPE | Gestione Spesometro

w-SPE è il modulo che consente di estrarre tutti i documenti fiscali attivi e passivi registrati in contabilità generale. L’elaborazione dei dati è eseguita per periodo restituendo un elenco con il dettaglio dei documenti estratti prima della generazione del flusso in modo da dare visione all’operatore dei dati che saranno presenti all’interno del flusso da inviare.

w-SPE è dotato di un sistema di controllo che evidenzia eventuali “errori” ai fini della comunicazione dati, rilevati nei documenti estratti (es: mancanza del codice fiscale nell’anagrafica, dati congrui in registrazione contabile, ecc).

Con w-SPE è possibile generare in modo semplice e veloce i file da inviare per la comunicazione dei dati in base alle direttive normative di riferimento.

Inoltre è possibile salvare in Excel o in altri formati (.pdf, .xls, .xlsx, .doc…) i dati estratti da comunicare, per poter fare delle elaborazioni o dei controlli ulteriori ed in tempo reale (per esempio, delle partite IVA, dei codici fiscali o di errori eventualmente commessi). Il file XML preparato può essere consegnato al consulente per il controllo e l’invio telematico.

Funzionalità e vantaggi

  • Estrazione immediata delle registrazioni contabili relative ai documenti da comunicare;
  • Verifica e gestione preventiva alla comunicazione per eventuali anomalie riscontrate;
  • Collegamento con eW-Accounting | w-GEN e con eW-Property |w-BOL;
  • Possibilità di analizzare i dati estratti;
  • Generazione automatica, istantanea dei files da comunicare;
  • Aderenza agli standard e alle normative in vigore in tema di:
  • “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 dicembre 2016, n. 237, recante disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio.” (Legge 17 febbraio 2017, n. 15);
  • “Disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio.” (Decreto-Legge 23 dicembre 2016, n. 237);
  • “Trasmissione telematica delle operazioni IVA e di controllo delle cessioni di beni effettuate attraverso distributori automatici”, in attuazione dell’articolo 9, comma 1, lettere d) e g), della legge 11 marzo 2014, n. 23. (Dlgs 5 agosto 2015, n.127)
  • “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia” (L. 22 ottobre 2016, n. 193, convertito in L. 1° dicembre 2016, n. 225)
  • “Proroga e definizioni di termini” (c.d. Milleproroghe) (D.L. 30 dicembre 2016, n. 244 convertito in legge il 23 febbraio 2017).