+39 0935 533817 segreteria@tecnosysitalia.it Enna, C.da Gentilomo snc
3660

CHIPS WEB

Il sistema di gestione avanzato per i Comandi di Polizia
 
CHIPS WEB è una piattaforma integrata per i Comandi di Polizia Locale, Municipale e Provinciale.

È la soluzione Tecnosys Italia per la gestione completa del processo sanzionatorio che consente di ridurre il carico di lavoro degli Agenti e le tempistiche dell’intero iter.

L’architettura di CHIPS WEB è flessibile e garantisce elevate potenzialità di verticalizzazione e personalizzazione.

 
ModuliVorrei saperne di più
 

Cosa è

È un sistema tecnologicamente avanzato, totalmente basata su tecnologia web, che garantisce, all’utente finale, un approccio semplice ed intuitivo.
Ha altissime potenzialità di verticalizzazione e personalizzazione tanto da essere rivolto sia a Comandi di piccole dimensioni sia a Comandi di grandi dimensioni dove sono gestiti, annualmente, milioni di documenti.

A cosa serve

A gestire ed elaborare informazioni riferite alle infrazioni al Codice della strada e non solo (i cosiddetti extra-CdS), governare i processi di lavorazione insiti di un Comando, centralizzare i dati, distribuire il lavoro consentendo l’esternalizzazione di una o più fasi di lavorazione riducendo quindi la necessità di presenza degli Agenti nelle attività di back-office e consentendo una maggiore disponibilità degli stessi in attività più rilevanti in termini di presidio, sicurezza e controllo del territorio. Garantisce una efficace disponibilità di informazioni a tutto il personale, a tutti i livelli, misura le performance del Comando.

Cosa fa

Consente di gestire strutture organizzate, in funzione degli obiettivi e delle strategie da perseguire, in maniera integrata e dettagliata (Business Intelligence), nei vari aspetti interessati:

  • Registrazione accertamenti in modalità manuale (data-entry) e in modalità massiva tramite caricamento automatico da flussi provenienti da sistemi di rilevamento elettronico delle infrazioni (palmari, velox, radar, ZTL, passaggi col rosso, sorpassometri, ecc…);
  • Recupero dei dati degli intestatari tramite accesso alle banche dati ufficiali all’uopo preposte;
    Gestione dei pagamenti sia tramite cassa al Comando, sia tramite sistemi elettronici di pagamento (SISAL, Poste, Pagamenti on-line, ecc…);
  • Elaborazione e predisposizione flussi per la notifica cartacea al cittadino con attivazione di sistemi atti a ridurre il numero di notifiche errate con conseguente risparmio economico per l’Amministrazione;
  • Gestione dei “ritorni” delle notifiche (immagini e dati di pagamenti, copie conformi, CAD, CAN, ecc…);
  • Gestione Art. 180, Art. 126 bix, punti patente;
  • Gestione ricorsi secondo le modalità previste dalla normativa vigente;
  • Gestione ordinanze;
  • Elaborazione statistiche su tutte le varie fasi operative di un Comando;
  • Gestione rilascio permessi per accesso alle zone a traffico limitato con particolare attenzione al rilascio permessi a cittadini con disabilità tramite rilascio del permesso aderente alla normativa europea;
  • Gestione dei sinistri.

Come lo fa

La procedura completamente web-based, opera attraverso una serie di moduli, ognuno con funzioni diverse ma integrate tra loro, che utilizzano un database centrale sul quale convergono in modo univoco tutti i dati e le informazioni del ciclo contravvenzionale.
La struttura della piattaforma è stata studiata per garantire:

  • Flessibilità di architettura;
  • Efficace ambiente di personalizzazione;
  • Semplicità di utilizzo;
  • Interfaccia user friendly;
  • Adattabilità alle diverse architetture (banca dati centralizzata presso il Comando, banca dati esternalizzata presso data-center garantito e controllato ed utilizzo in modalità “cloud”, ecc.);
  • Indipendenza dall’hardware sia lato server sia lato client;
  • Utilizzo di un database relazionale ad altissima affidabilità nonché leader a livello mondiale;

Come funziona

Il sistema informativo ha di base una serie di funzionalità che lo rendono, in modo semplice ed efficace, immediatamente fruibile.
Nei casi in cui si richiede una personalizzazione più specifica o una verticalizzazione più spinta, la piattaforma, avendo tra le proprie peculiarità quella di essere un sistema altamente parametrizzato, garantisce un alto grado di adattabilità anche a realtà organizzative ed operative complesse.
Attraverso una progressiva messa a punto delle impostazioni iniziali, la piattaforma offre, anche in ambiti specialistici, una soluzione in grado di svolgere compiutamente tutte le funzioni necessarie a dare efficienza all’organizzazione interna del lavoro, velocità nella risposta alle richieste esterne, semplificando le modalità di svolgimento delle attività e fornendo tutti i dati necessari per una corretta gestione, il monitoraggio dei risultati e proiezioni attendibili sull’andamento delle attività.
Funzioni integrate
All’interno del sistema CHIPS*WEB sono state integrate una serie di funzioni propedeutiche al corretto svolgimento delle attività all’interno di un Comando, quali:

    • Recupero automatico delle anagrafiche dal sistema informatico del DTT;
    • Controllo automatizzato della validità del contratto assicurato dei veicoli;
    • Verifica automatica dello stato revisionale del veicolo;
    • Integrazione con tutti i sistemi di rilevamento elettronico dei transiti (ZTL, Velox, Passaggi con il rosso, etc.);
    • Integrazione con tutti i sistemi di accertamento elettronico delle infrazioni emesse con sistemi “mobile” (palmari, tablet, smatphone, etc.);
    • Importazione automatica con sistemi di pagamento elettronici (Lottomatica, Poste, Portale, ecc.);
    • Integrazione con sistemi di notifica estero;
    • Integrazione con il sistema informatico dell’Anagrafe Comunale;

Le modalità di integrazione, attualmente esistenti, sono conformi alle specifiche tecniche messe a disposizione dai singoli soggetti e quindi avremo integrazioni tramite:

    • Web-services;
    • Flussi XML;
    • Flussi TXT, CSV, XLS, etc;
    • Database link con l’utilizzo di “viste”;
    • Altro;

Come si implementa

Le fasi che normalmente concorrono alla implementazione della piattaforma (Business Process Management) sono:

  • Analisi e definizione del processo;
  • Definizione di input e output scambiati tra gli attori del processo;
  • Predisposizione dei moduli che normalmente vengono utilizzati per l’avvio, il perfezionamento o la conclusione di un’attività;
  • Impostazione delle anagrafiche e relative schede di definizione;
  • Definizione funzioni e mansioni (Responsabilità di processo);
  • Attribuzione ad ogni addetto di procedure e/o programmi in funzione delle mansioni ricoperte;
  • Definizione delle prestazioni attese (Indici di valutazione);
  • Predisposizione della reportistica per il controllo/monitoraggio delle attività, in funzione delle strategie individuate.

Conformità normativa

Il sistema informativo è aderente ai vincoli normativi sia nazionali che internazionali in tema di:

  • Regolamento nazionale del Codice della Strada;
  • Regolamenti Comunali;
  • Raccomandazioni del Consiglio Europeo;
  • Regole per la notifica atti sul territorio nazionale ed estero;
  • Privacy e protezione dei dati personali;
  • Sistemi Informativi Automatizzati delle Amministrazioni Pubbliche;
  • Carta Nazionale dei Servizi;
  • Firma Digitale;
  • Posta Elettronica Certificata;
  • Archiviazione Ottica dei Documenti.

3667

CHIPS WEB Solutions

CHIPS

chips
Gestione Comandi di Polizia Locale Municipale e Provinciale

  • CHIPS WEB Gestione Codici della strada
  • CHIPS SIN Gestione Sinistri
  • CSP WEB Gestione servizi di Postalizzazione
  • ZTL WEB Gestione Zona traffico limitato
  • CITY PASS Gestione Permessi invalidi 

Servizi connessi al software

1965

  • Analisi preventiva;
  • Consulenza informatica ed organizzativa;
  • Predisposizione iter procedurali e personalizzazione applicazioni.

1964

  • Installazione, configurazione ed avviamento;
  • Addestramento ed affiancamento del personale;
  • Manutenzione ed aggiornamento.

1968

  • Risoluzione problematiche connesse alla sicurezza e riservatezza dei dati;
  • Integrazione di sistemi;
  • Migrazione dati.